Le prestigiose auto del Museo Nicolis protagoniste dello shooting Maserati FuoriSerie.

In collaborazione con Garage Italia.

Villafranca di Verona, 8 marzo 2021. Il Museo Nicolis partecipa con tre prestigiose automobili della sua collezione, al progetto FuoriSerie di Maserati in  collaborazione con Garage Italia, il celebre hub creativo che disegna un nuovo modo di interpretare il concetto di “su misura” attraverso progetti ed esperienze personalizzate per brand, aziende e clienti privati.

I nostri modelli iconici rivelano la storia del migliore design italiano, a supporto del nuovo progetto Tailor Made della Casa del Tridente, che contiene tutti i presupposti per diventare un movimento culturale al servizio dei clienti più esigenti della Marca.

La storia di Maserati rappresenta il meglio della tecnologia, innovazione e stile; basti pensare alla rara A6 1500 coupè” del 1947 disegnata da Pinin Farina, la prima granturismo della Casa: un coupé molto avveniristico con i fari a scomparsa presentato al Salone di Ginevra.  L’elegante vettura della collezione Nicolis è la seconda prodotta da Maserati, la stessa esposta nello stand Pinin Farina alla 1° Mostra della Carrozzeria Italiana del 1947, al Palazzo della Triennale di Milano.

Ma c’è anche la raffinata Maserati 3500 GT Spider Vignale” del 1960 nata dal genio di Giovanni Michelotti, uno dei più prolifici designer italiani del dopoguerra. La 3500 GT è stata una vera star della  “Dolce Vita”, desiderata e ambita dal jet set dell’epoca.

Il viaggio continua con la prestigiosa “Quattroporte” del 1979, ideata dalla Italdesign di Giorgetto Giugiaro, che segna il ritorno della Maserati nel segmento delle berline di lusso, già protagonista quasi assoluta negli anni Sessanta. Particolarmente imponente e dotata di ogni comfort, è stata spesso la berlina di riferimento per capi di stato e di governo come il Presidente Sandro Pertini.

Grazie alle suggestive immagini di Andrea Luzardi, scattate tra il Museo Nicolis ed il Castello Scaligero di Villafranca, potrete rivivere emozioni senza tempo, seguendo Maserati FuoriSerie sulla pagina ufficiale di Instagram.

Il claim recita: “L’eccezione alla regola..” , con questo programma Maserati, oggi come ieri, si potranno creare vetture uniche nel loro genere.

“Scatena la tua audacia, stabilisci le tue regole…”.

Tutte le informazioni sul sito ufficiale Maserati.
Social board Maserati #Fuoriserie: @garageitalia @maserati_fuoriserie #GarageItalia #MaseratiFuoriSerie

Foto in alta risoluzione disponibili su richiesta

Il Museo Nicolis è temporaneamente CHIUSO al pubblico.
Seguici sui social Instagram | FB | Twitter
Social board @museonicolis

Note per la redazione
Tra le più emozionanti e suggestive esposizioni private nel panorama internazionale, il Museo Nicolis di Verona narra la storia della tecnologia e del design del XX secolo. Il riconoscimento dell’eccellenza gli deriva oggi dall’attribuzione del più ambito e prestigioso premio nel panorama mondiale dell’auto classica: Museum of the Year 2018 a The Historic Motoring Awards a Londra.

Ulteriore testimonianza del valore delle sue collezioni viene sancito con l’entrata di Villafranca nel circuito Città dei Motori, la rete che accomuna i 27 Comuni italiani, che propongono il meglio del nostro Paese in questo campo assieme a brand internazionali come Pagani, Lamborghini, Ferrari, con cui collaboriamo attivamente.

La nascita del Museo si deve alla grande passione di Luciano Nicolis. La storia di una vita che ha trovato la sua collocazione in uno spazio espositivo di 6000 mq nel duemila, anno della sua inaugurazione. I suoi capolavori sono stati suddivisi in dieci diverse collezioni con l’obiettivo di costruire un percorso organico, professionalmente qualificato e strutturato per soddisfare il visitatore più esigente.

Il patrimonio delle collezioni è di grande spessore e rappresenta una realtà esclusiva: oltre 200 auto d’epoca, 110 biciclette, 100 motociclette, 500 macchine fotografiche, 100 strumenti musicali, 100 macchine per scrivere, aeronautica, oltre 100 volanti delle sofisticate monoposto di Formula 1 e innumerevoli opere dell’ingegno umano esposte secondo itinerari antologici, storici e stilistici.

Un percorso nella storia del Novecento fra storie, stili di vita, sport e miti nei diversi periodi storici.
L’opportunità di conoscere i nostri tesori che compongono le dieci prestigiose collezioni: ore speciali per ricaricarsi, pronti a tornare alle occupazioni quotidiane con un’esperienza unica nel proprio bagaglio. Impossibile non rimanere sorpresi e affascinati da oggetti e opere d’arte che l’ingegno dell’uomo ha saputo creare.

Non è un caso che il Museo Nicolis rappresenti un “unicum” nel suo genere e venga indicato come emblematico della moderna cultura d’impresa.

Silvia Nicolis ricopre il ruolo di vice presidente di Museimpresa, l’associazione che fa capo ad Assolombarda e Confindustria per la valorizzazione del patrimonio di storia industriale italiana. È inoltre membro di Giunta di Camera di Commercio Verona con delega al Turismo e componente del Gruppo Tecnico Cultura di Confindustria nazionale.

PRESS OFFICE
press@museonicolis.com  Mob. +39 348 0702303
Museo Nicolis | Villafranca di Verona | Viale Postumia, 71

INTERO €14 | RIDOTTO € 12 | BAMBINI 6-10 ANNI € 6 | 0-5 ANNI OMAGGIO   Link alle Tariffe

Dove: Museo Nicolis | Villafranca di Verona | Viale Postumia, 71
Quando: Aperto dal Venerdì alla Domenica. TEMPORANEAMENTE CHIUSO.
Orario: continuato 10-18
Contatti: info@museonicolis.com tel +39 045 6303289 / 6304959 fax +39 045 7979493

Il museo su Instagram