Laverda, 1980, 500 Formula

Laverda 500 Formula, 1980, Italia

La Moto Laverda è una casa motociclistica fondata nel 1949 da Francesco Laverda, direttore tecnico della già importante azienda di famiglia produttrice di macchine agricole tutt’ora in attività.

Dopo un’iniziale produzione di motoleggere e ciclomotori, verso la metà degli anni ’60 la produzione si sposta su motociclette di grossa cilindrata.

La casa fu sempre attiva nel mondo delle corse, tanto da promuovere dal 1978 al 1981 un trofeo monomarca: il “Trofeo Formula Laverda 500“.
Venne quindi realizzato un modello da competizione ad hoc, la Laverda 500 Formula, basata sulla 500 stradale, ma ovviamente alleggerita e potenziata (da 42 a 60 cv).

Nel 2000 fu acquisita dal Gruppo Aprilia, a sua volta acquisito dal Gruppo Piaggio nel 2006, che non ha però previsto il riutilizzo del marchio.

 

Curiosità
Le versioni sportive delle moto Laverda sono state sempre contraddistinte dal colore arancio, divenuto nel tempo un marchio di fabbrica.

 

Veicolo
Marca: Laverda
Modello: 500 Formula
N. Cilindri / Cilindrata: 2/497 cc
Potenza: 60 CV
Peso: 175 kg
Anno: 1980
Carrozzeria:
Marca: Laverda
Il museo su Instagram