Galleria: " Gran Premio Città di Verona, Trofeo Zanon. "

Torna indietro
Torna indietro
Il museo su Instagram

Gran Premio Città di Verona, Trofeo Zanon.

La nostra Zanussi in gara.

12 giugno 2005, Il Museo Nicolis partecipa al Gran Premio Città di Verona – Trofeo Zanon con la Zanussi del 1949 guidata da Silvia Nicolis.

Le origini dell’Evento.

Quando nel 1996, l’Historic Cars Club Verona divenne il 148° club federato A.S.I., il pensiero fisso dell’allora Consiglio Direttivo era quello di poter organizzare una manifestazione di auto storiche a livello nazionale che potesse dare lustro al Club e nello stesso tempo un buon ritorno di immagine alla Città di Verona.
Si pensò subito alla rievocazione storica del”Circuito del Pozzo” gara classica degli anni ’20-30 che ebbe come protagonisti Enzo Ferrari e Tazio Nuvolari. A tal proposito si cominciò a predisporre la logistica arrivando addirittura a stampare i depliants da distribuire agli addetti al settore. Le idee non mancavano, era l’esposizione economica che il Club, da poco nato, non poteva sostenere. Fra l’altro era cambiato anche l’assetto urbano di Verona e riproporre lo stesso percorso su una viabilità ormai irriconoscibile e moderna significava un non senso ed andare ad intrufolarsi in un passato ormai chiuso.
Nel 2000, con un numero di Soci al di sopra di ogni aspettativa, finalmente, fu possibile realizzare l’atteso sogno.
Ed ecco nascere il Gran Premio città di Verona, denominazione presa in prestito da manifestazioni aviatorie e motociclistiche del primo novecento, titolo altisonante e pieno di responsabilità che l’Historic Cars Club Verona ha cercato di elevare e mantenere in ogni modo al ruolo che gli compete.
Raduno nazionale multimarca, evento turistico A.S.I. con rilevamenti di passaggio, nel 2005 il Gran Premio città di Verona entra nel giro del Trofeo Zanon, campionato di regolarità auto storiche è l’unica manifestazione del Veneto inserita nel Challenge Criterium delle Alpi.