Franco Zanaboni

Ho appreso con ritardo la scomparsa di Luciano Nicolis. Lo conobbi di persona al “suo” museo . Con la sua consueta pazienza e gentilezza ci fece visitare l’area espositiva (ed anche gli aeroplani sul tetto, ragione principale della mia visita) e ci fece omaggio della sua biografia, autografata. Un uomo di altri tempi, certamente. Gli […]

Ho appreso con ritardo la scomparsa di Luciano Nicolis. Lo conobbi di persona al “suo” museo . Con la sua consueta pazienza e gentilezza ci fece visitare l’area espositiva (ed anche gli aeroplani sul tetto, ragione principale della mia visita) e ci fece omaggio della sua biografia, autografata. Un uomo di altri tempi, certamente. Gli uomini come lui ci fanno capire che gli “altri tempi” eran migliori . Ci lascia un patrimonio storico e culturale unico al mondo, eredità a disposizione di tutti coloro che sanno ancora vivere, sognare e credere. Vorrei essere triste per la sua scomparsa. Sono invece infinitamente felice e grato per il fatto che sia comparso. Franco Zanaboni

Il museo su Instagram