Ferrari, 1990, 348 Tb

Ferrari 348 Tb – 1990

La 348 fu presentata al Salone di Francoforte nel 1989 come naturale erede, dopo ben quattordici anni, della pluriamata e plurivenduta 328 (già 308). Questa berlinetta firmata Pininfarina, ha un telaio con struttura portante in acciaio a elementi di varie sezioni, con sottotelaio posteriore a traliccio in tubi. Le fiancate sono caratterizzate dalle griglie di raffreddamento, per il propulsore ed i radiatori, senza dubbio più avanzate rispetto alla Mondial o alla Testarossa. Il motore è lo stesso della Mondial senza alcuna modifica. Decisamente nuovi invece i cerchi, ridisegnati appositamente per lei. Gli interni, pur rispondendo ad esigenze di funzionalità, non rinunciano ai numerosi conforts che si addicono ad una vettura di classe superiore come la 348.

Ferrari 348, Gardaland, Convention internazionale.

Veicolo
Marca: Ferrari
Modello: 348 Tb
N. Cilindri / Cilindrata: 8 a V di 90° / 3405 cc
Potenza: 300 CV a 7200 g/min
Velocità: 275 km/h
Peso: 1610 kg
Lunghezza: 4200 cm
Larghezza: 1960 cm
Altezza: 1050 cm
Periodo di produzione: 1990
Carrozzeria:
Marca: Pininfarina
Tipo: Coupè
Sponsor
Amici del Museo