Home / Gli Strumenti Musicali / Unda Radio, Mono Unda 50 Supereterodina a 5 valvole
Gli Strumenti Musicali
Unda, Mono Unda 50 Supereterodina a 5 valvole, Radio, 1935-1936, Italia.

La Unda (Unda Società per la Fabbricazione di Apparecchi di Meccanica Fine) fu fondata da Max Glauber a Dobbiaco (BZ) nel 1925.

Inizialmente realizzava accessori per le radio, in particolare condensatori variabili. Solo successivamente avviò la costruzione di apparecchi radioricevitori con il proprio marchio, diventando in breve tempo una delle aziende italiane del settore di maggior prestigio e all'avanguardia.

Nel 1937 cambiò la sua ragione sociale in Unda Radio S.A., e nel 1940 trasferì la sede a Como, a causa degli eventi politici che caratterizzarono l'Alto Adige in quel periodo. Negli anni '50 produsse anche i primi televisori.

Nel 1957, a causa di problemi finanziari, l'azienda fallì e l'anno successivo il marchio venne acquistato dalla CGE (Compagnia Generale di Elettricità), che lo utilizzò fino al 1962.

Questa radio ricevitore Unda Mod. M5 è stato prodotto negli anni 1935/1936.

Presenta il circuito di sintonia del tipo supereterodina, chassis con 5 valvole (6A7 - 78 - 75 - 41 - 80), lo stesso chassis viene montato anche nella radio rurale prodotta dalla Unda.

Gamma d'onda da 200 a 600 m, con scala di sintonia del tipo parlante.

Il prezzo di vendita di questa radio all'epoca era di circa 900 Lire.