Ospiti, ASI Commissione Musei

Visite importanti nel segno della cultura

La Commissione Musei dell’ASI Automotoclub Storico Italiano in visita Museo Nicolis.

È sempre una gioia condividere la passione per i motori con chi se ne occupa in prima persona.

Grazie Danilo Castellarin, Mariella Mengozzi, Roberto Vellani e Costantino Frontalini per essere stati con noi.

Commissione Musei ASI

La Commissione Musei ASI ha realizzato il censimento nazionale dei musei e delle collezioni italiane, aperte al pubblico a giorni fissi o su appuntamento.
Si tratta di una guida preziosa per sapere dove sono custodite con passione migliaia di auto, moto ed altri mezzi raccolti, conservati, restaurati in capienti strutture. Alcune più note, dotate di veri e propri musei con bookshop, servizi di ristorazione, aree di documentazione e ricerca. Altre più contenute e meno conosciute, ma in ogni caso preziose testimoni del lungo percorso compiuto dal motorismo.  Alcuni musei raccolgono tematiche specifiche e settoriali, altri abbracciano collezioni diversificate, con un respiro più ampio. Tutti possono diventare  piacevole meta di una visita, passaggio o meta di un raduno, contributo culturale per la nostra storia, tessere preziose di un mosaico che si fonde in un territorio già ricco di  proposte storiche, artistiche e architettoniche che solo l’Italia offre al viaggiatore interessato all’emozione espressa in ogni sua forma.

La Commissione Storia e Musei realizza anche ‘La Rivista dei Musei’, periodico online di collegamento fra le oltre 220 fra collezioni e musei censiti. ‘La Rivista dei Musei’ , i cui numeri vengono riuniti a fine anno e stampati sull’Annuario, è visibile a tutti sul sito www.asimusei.it.

Dunque una proposta in più per valorizzare e rivalutare le nostre realtà attraverso il MIDA, Museo Italiano Diffuso dell’Automobile.

Condividi con
  • Il museo su Instagram