Remington, 1907, N°9

Remington, 1907, N°9, Stati Uniti 

La Remington è stata la prima vera fabbrica a produrre industrialmente le macchine per scrivere in America.

Nel 1867 Christopher Sholes, Carlos Glidden e Samuel Lewis inventarono un’altra macchina per scrivere. Il brevetto fu venduto a Densmore e Yost, che fecero un accordo con ERemington and Sons (già famoso come produttore di armi), per commercializzare quello che era conosciuto come il Sholes e Glidden Type-Writer

Remington iniziò la produzione della prima macchina da scrivere il 1 ° marzo 1873 a Ilion, New York (la Ilion Arms Manufactury).

Nel 1886, E. Remington and Sons cedette la propria attività alla Standard Typewriter Manufacturing Company, Inc. Nella vendita erano inclusi anche i diritti di utilizzo del nome di Remington e nel 1902 la Standard Typewriter cambiò il suo nome in Remington Typewriter Company

E’ stato calcolato che nel 1887 erano state vendute 35.000 Remington, 15.000 Caligraph, 4.000 Hammond e il resto diviso tra gli altri produttori dell’epoca: Crandall, Hall, Columbia, Sun, World etc.

La Remington n.9 venne prodotta nel 1898 con 42 tasti ed il tabulatore decimale per rispondere alle necessità europee

Curiosità: questo modello rimase uno dei più popolari assieme al N°6, N°7 e N°8. In Italia, erano importate inizialmente da Cesare Verona di Torino.

 

 

 

Le Macchine per Scrivere
Marca: Remington Typewriter Co.
Anno di produzione: 1907
Modello: N°9
Nazione: Stati Uniti
Nome: Remington
Il museo su Instagram