VII Gran Premio Città di Verona

Fa tappa al Museo Nicolis di Villafranca il VII "Gran Premio Città  di Verona".

17 Maggio 2006

Fa tappa al Museo Nicolis di Villafranca il VII “Gran Premio Città  di Verona”: 45 auto storiche danno spettacolo sulle colline veronesi e il lago di Garda sabato 20 maggio Prova Timbro davanti Museo Villafranca di Verona 17 maggio 45 equipaggi, 2 giorni di gara, 310 chilometri di corsa su e giù per le dolci colline veronesi e le sponde del Lago di Garda, 45 vetture storiche, 8 controlli orari, 30 prove cronometrate.

E' questo, in sintesi, il programma del VII “Gran Premio Città  di Verona”, superclassica delle auto storiche, organizzata dall'Historic Car Club di Verona, manifestazione ASI valida come II Prova del Trofeo Zanon. E' una manifestazione spettacolare e prestigiosa cui il Museo Nicolis di Villafranca da  quest'anno ospiterà , ricevendo gli equipaggi sabato 20 maggio dalle 15:30 alle 17:30 proprio davanti al Museo per il Controllo Timbro (CT). Il fondatore del Museo Luciano Nicolis e sua figlia Silvia sono due fedelissimi della gara.

Quest'anno la vettura iscritta dal Museo è una Fiat 1100 Zanussi Sport del 1950 che sarà  pilotata personalmente da Silvia Nicolis e che promette di dare battaglia ad altre splendide vetture presenti, quali la Veritas del 1938, la Riley del 1936, la Porsche 356A del 1960, la Triumph del 1958, la Lancia HF del 1968 e molte altre! Intenso il programma degli avvenimenti; sabato 20 maggio gli equipaggi si incontreranno per il Controllo Orario anche davanti alla Basilica di San Zeno a Verona mentre domenica mattina, prima dell'arrivo previsto a Garda, sul lungolago di Bardolino si terrà  un incontro con le autorità  per celebrare làanniversario di fondazione dellàASI che proprio a Bardolino venne costituita ben 40 anni fa.

Per gli appassionati di auto dàepoca e per tutti coloro che vorranno “lustrarsi gli occhi” ammirando vetture meravigliose, c'è una doppia opportunità , quella di assistere alle procedure per il controllo del timbro e – perchè no – quella di visitare le splendide collezioni di auto, moto, biciclette e altre meraviglie del Museo che proprio per l'occasione apre le sue porte a tariffe agevolate. Programma Manifestazione Sabato 20 maggio 2006 08.15/10.15 Cavaion V.se c/o Eurocongressi Hotel Verifiche tecniche e sportive – consegna Road Book 11.00  Garda – Lungolago Regina Adelaide Partenza 1° concorrente per Caprino/Peri/Fosse/Erbezzo/Bosco Chiesanuova/S.Giorgio/Montorio/Verona/Garda (km 208) 18.30 Garda – Lungolago Regina Adelaide Arrivo 1° concorrente- Fine 1° Tappa Domenica 21 maggio 2006 09.00 Garda – Lungolago Regina Adelaide Partenza 1° concorrente per S.Ambrogio/Dolcè/Peri/Rivoli/Sega di Cavaion/Bardolino/Garda (km 101) 12.30  Garda- Lungolago Regina Adelaide Arrivo 1° concorrente – Fine 2° Tappa


Il museo su Instagram