SPORT: Cicloturismo, Verona Garda Bike

Anello ciclabile di circa 120 Km, che si estende da Povegliano a Caprino veronese. In futuro si prevede, inoltre, un collegamento tra Verona, Mantova e il Trentino, e la valorizzazione di ulteriori percorsi ciclabili già esistenti.

Nove aziende veronesi con un obiettivo comune:
il sostegno e la promozione del cicloturismo sulle sponde del Lago di Garda.

La Rete d’Impresa Verona Garda Bike nasce nel 2012 su iniziativa di nove aziende veronesi  con il supporto di Confindustria Verona attraverso il Consorzio Coverfil,  la collaborazione della Provincia di Verona, degli enti locali interessati, delle associazioni di categoria e della Camera di Commercio.

I nove soci rappresentano delle importanti realtà nel campo del turismo
e dell’enogastronomia locale: Europlan SpaBellatrix SrlLamacart Spa con il Museo NicolisTurri Fratelli SrlMasiGardalandParco Natura Viva, Parco Giardino Sigurtà e Parco Acquatico Cavour.

La Rete si pone come obiettivi la promozione dell’utilizzo della bicicletta e della mobilità alternativa,  la diffusione della cultura dell’uso sostenibile del territorio e l’incremento del turismo durante tutto l’arco dell’anno.  Il territorio veronese e gardesano, con la propria ricchezza di risorse artistiche, culturali, turistiche ed enogastronomiche,  rappresenta un patrimonio di altissima qualità che si presta ad essere scoperto in bicicletta.

La Rete interviene così nella valorizzazione dei percorsi ed itinerari ciclabili attraverso la diffusione di cartineapp tematiche e la sponsorizzazione di eventi e iniziative che promuovano la visibilità del territorio e la sensibilizzazione di quanti operano in questo contesto sull’importanza del cicloturismo come fonte di sviluppo economico.

Visita il sito: www.veronagardabike.com


Clicca qui per scaricare la cartina (4.200 Kb)

7164

Sponsor
Amici del Museo