Trulli Jarno – ITALIA

Jarno Trulli (Pescara, 13 luglio 1974) è un ex pilota automobilistico. Il suo nome, particolare, era quello di un grande campione finlandese, Jarno Saarinen, un pilota molto amato dai genitori.

Trulli entrò in contatto con il mondo dei motori fin dall’età di nove anni, quando cominciò a guidare kart. L’abruzzese ottenne vari successi sia nelle categorie italiane, con la conquista di tre titoli consecutivi, dal 1988 al 1990 nella classe 100 SA, che in quelle internazionali con la vittoria del mondiale nel 1991 nella medesima categoria e in 125 nel 1994.

Riuscì anche a imporsi nelle prime due edizioni del Memorial Senna e in nordamerica. Nel 1995 fece il suo esordio nella F3 tedesca, guidando per il team KMS e cogliendo due vittorie nelle dodici gare del campionato. Terminò poi al quarto posto nella classifica piloti e secondo al Gran Premio di Macao. Il 1996 vide invece il dominio del pilota italiano che si aggiudicò il titolo di categoria con 206 punti.

Volanti:

  • Questo volante fu testimone del debutto, nel 1997, del ventitreenne Trulli, che firmerà un contratto con la scuderia Minardi. Ma dopo le prime 7 gare, essendo state le sue prestazioni notate dal quattro volte campione Alain Prost, venne ingaggiato dalla scuderia omonima del campione francese, la “Prost Grand Prix”. Alla guida della JS45 riuscì a conquistare i suoi primi 3 punti iridati, grazie ad un buon 4° posto al Gran Premio di Germania.

(Fonte: Formula1.com)

Ph. Daniele Amaduzzi

Sponsor
Amici del Museo