Rolls-Royce, 1978, Camargue

Rolls-Royce “Camargue” – 1978

La Rolls-Royce fu costituita nel dicembre 1904 dall’unione delle attività di Henry Royce, un ex operaio che aveva costruito nel 1903 la sua prima automobile, e di Charles Stewart Rolls, terzogenito di una nobile famiglia, laureato a Cambridge, che aveva fondato una società per l’importazione di vetture francesi e belghe.

La prima Rolls-Royce, la 10HP, fu presentata al Salone di Parigi di quello stesso dicembre 1904. Il mito Rolls-Royce nacque solo due anni dopo nel novembre 1906 quando al Salone di Londra fu presentata la 40/50HP Silver Ghost, la “migliore automobile del mondo” rimasta in produzione, con continui aggiornamenti, fino al 1925.

La Rolls-Royce non è mai stata famosa per la sportività delle sue vetture, ed anche la Camargue, la cui carrozzeria fu disegnata da Pininfarina e costruita da Mulliner, Park Ward in Inghilterra, non si può definire una coupé: le sue linee eleganti e le sue prestazioni non esaltanti giustificano la denominazione del modello come berlina due porte (two-door saloon).

La Rolls-Royce nel video di Giusy Ferreri “Fa talmente male”.

Veicolo
Marca: Rolls Royce
Modello: Camargue
N. Cilindri / Cilindrata: 8 a V/6750 cc
Potenza: 225 CV a 4000 g/min
Velocità: 190 km/h
Peso: 2400 kg
Lunghezza: 5150 cm
Larghezza: 1680 cm
Altezza: 1690 cm
Periodo di produzione: 1975 - 1986
Esemplari prodotti: 434
Carrozzeria:
Marca: Mulliner, Park Ward
Tipo: berlina due porte
Sponsor
Amici del Museo