Piaggio, 1953, Vespa Sidecar

Il primo Sidecar Piaggio viene presentato alla stampa nel dicembre del 1948, progettato dallo stesso Corrado d’Ascanio.

D’Ascanio introduce un sistema di fissaggio del carrozzino a braccio unico, una soluzione mai impiegata prima da nessun altro costruttore nel panorama mondiale che contribuisce a consegnare ulteriore eleganza al veicolo.

Il montaggio del carrozzino avviene in fabbrica o dal concessionario. Per facilitare quest’ultima soluzione, la più frequente, il reparto attrezzeria costruisce una maschera per la tracciatura dei fori sulla pedana della Vespa (necessari al fissaggio del carrozzino) da inviare alle concessionarie.

Nei primi due anni vengono complessivamente costruiti 600 carrozzini.

MO017

 

 

 

Veicolo
Marca: Piaggio
Modello: Vespa Sidecar
Sponsor
Amici del Museo