ONORIFICIENZA AL MERITO DELLA REPUBBLICA a Luciano Nicolis

Il prefetto incorona i "Magnifici quattro"

Si è svolta al Museo Nicolis la cerimonia della consegna delle insegne dell’Ordine al merito della Repubblica agli imprenditori Nicolis, Pedrollo, Zenato e al giornalista Rigoni.

Il prefetto Francesco Giovannucci ha conferito i prestigioisi riconoscimenti ai “neo” Commendatori:

  • Luciano Nicolis, imprenditore nel settore cartario con il Gruppo Lamacart e fondatore dell’omonimo museo
  • Silvano Pedrollo, titolore della Pedrollo
  • Sergio Zenato, titolare dell’omonima Casa vinicola Zenato
  • Carlo Rigoni, giornalista

La cerimonia, che ha fatto seguito a quella ufficiale del 2 giugno in prefettura, si è svolta in una sala gremitissima con la presenza del procuratore capo della Repubblica Guido Papalia, il magnifico rettore Alessandro Mazzucco, il vescovo emerito di Belluno e Feltre monsignor Maffeo Duccoli, il vescovo emerito di Vicenza monsignor Pietro Nonis, il vicepresidente della Provincia Antonio Pastorello, il questore Luigi Merolla, il sindaco di Villafranca Luciano Zanolli, l’oncologo Giovanni Pizzolo, l’imprenditore Giovanni Rana e il presidente del gruppo Athesis Luigi Righetti.

 

Sponsor
Amici del Museo