Zeiss Ikon, Visore

Zeiss Ikon, Visore, Germania, 1926

La Zeiss Ikon nasce nel 1926 come società che comprende la ICA di Berlino, la Contessa-Nettel di Stoccarda e la Heinrich Ernemann di Dresda, realizzando così la più grande concentrazione industriale fotografica dell’epoca, a livello europeo e mondiale.

I primi anni di vita della Zeiss Ikon vedono la razionalizzazione della produzione, con l’eliminazione dai cataloghi dei prodotti troppo simili e l’apposizione del marchio Zeiss Ikon sulle fotocamere rimaste in produzione.

Sponsor
Amici del Museo