Mercedes Benz, 1934, 500 K

Mercedes-Benz “500 K” – 1934

Nel 1926, la Daimler (che produceva le sue automobili con il marchio Mercedes) e la Benz, si unirono nella Daimler-Benz. Il marchio adottato (la scritta Mercedes- Benz inserita in uno stemma circolare con la stella a tre punte della Mercedes incorniciata nella corona d’alloro della Benz) ha da sempre contraddistinto automobili di grande prestigio.

La 500 K fu presentata nel 1934: il motore di 5 litri era in grado di erogare 100 cv ad alimentazione atmosferica, ma quando il compressore tipo Roots veniva inserito questa potenza saliva fino a 150 cv e la vettura poteva raggiungere la velocità di 160 km/h.

La Mercedes-Benz aveva un reparto per la costruzione di carrozzerie speciali nella fabbrica di Sindelfingen e la maggior parte delle 500 K, e delle successive 540 K, furono carrozzate in fabbrica e non dai grandi carrozzieri indipendenti.

La vettura del Museo ha una carrozzeria cabriolet tipo C: un cabriolet a due porte, con due vetri laterali e 4/5 posti. Probabilmente la vettura fu utilizzata da alcuni esponenti di governo del Terzo Reich e nel 1936 fu aggiornata con le caratteristiche della nuova 540 K e con il motore da 5401cc in grado di erogare, con compressore inserito, 180 cv a 3400 giri/min.

Curiosità: il termine chauffeur era l’uomo di fatica, l’uomo che buttava il carbone sul treno. Aiutava l’autista a fare rifornimento e ad aprire la porta ai signori, mentre l’autista era l’uomo più colto, più preparato per guidare.”

Luciano Nicolis raccontava: “Questa è una 500K del 1934 potrebbe fare parte di quelle 8 automobili ritirate in fabbrica nel ’36 per trasformarle in 540K, per cui è una 540K. E’ una vettura molto rara, che fa ancora i 180 km all’ora. Nel ’35, all’epoca della sua costruzione, era molto ambita da gerarchi e dai nobili. Sulle riviste tedesche si leggeva che la sua unica concorrente era la Rolls-Royce. Io invece, da italiano, dico che esisteva anche l’Alfa Romeo e l’Isotta Fraschini che potevano fare concorrenza a questa macchina”.

La Mercedes-Benz nel Video di Mario Biondi, Deep Space

2018, Mercedes-Benz 500k partecipa al GP d’ Italia F1, Monza.

AU081

 

Veicolo
Marca: Mercedes Benz
Modello: 500 K (Kompressor)
N. Cilindri / Cilindrata: 8 in linea/5019 cc
Potenza: 160 CV a 3400 g/min
Velocità: 160 km/h
Peso: 2700 kg
Lunghezza: 525 cm
Larghezza: 195 cm
Altezza: 187 cm
Periodo di produzione: 1934 - 1936
Esemplari prodotti: 354
Carrozzeria:
Marca: Mercedes Benz
Tipo: Cabriolet tipo C
Sponsor
Amici del Museo