1906, Magnat & Debon

Bicicletta da uomo, Magnat & Debon, 1906. Francia

Bicicletta da uomo di colore nero con filetti oro, particolare il cambio di velocità a 2 o 3 rapporti sul movimento centrale, comando da girante posto sul tubo orizzontale. Questo tipo di cambio era un brevetto esclusivo della Magnat & Debon a cui deve il suo successo nel mondo del ciclismo.

L’inventore e fabbricante di orologi Joseph Séraphin Magnat, insieme all’ingegnere meccanico Louis Auguste Debon, fonda a Grenoble (Francia) nel 1892 la Magnat & Debon. La ditta è conosciuta per il largo utilizzo di cambi a ingranaggi alloggiati nel movimento centrale. Gli esemplari più antichi risalgono addirittura al 1902. Fonte: “Biciclette d’epoca”, dicembre 2017.

Note tecniche:
– Cerchioni di ferro colore nero
– Parafanghi anteriori e posteriori in ferro
– Astuccio porta attrezzi
– Freni tipici Magnat & Debon
– Pneumatici a “palloncino”
– Tipica la corona “guarnitura”: un emblema di tale marca.

BI031

Sponsor
Amici del Museo