Leica III

Macchina fotografica “Leica III” Germania – 1936.

Macchina fotografica a pellicola, formato 24×36, con telemetro. La sua resa ottica è altamente professionale ed il suo design particolarmente curato. Grazie alla sua silenziosità poteva essere utilizzata anche durante le opere teatrali.

Questo marchio è dato dal cognome dell’inventore Ernst Leitz e dalle iniziali della parola “camera”.

Alla Leica si deve il futuro, l’affermazione e la diffusione della fotografia e in particolare, segna l’inizio dell’era moderna della fotocamera.

Andreas Kaufmann, presidente Leica

 

Sponsor
Amici del Museo