Alesi Jean – FRANCIA

 

Giovanni Roberto Alesi, noto solo come Jean Alesi (Montfavet, 11 giugno 1964), è un opinionista ed ex pilota automobilistico francese.

Dopo vari successi ottenuti nelle categorie minori, il pilota francese Jean Alesi è approdato in Formula 1 nel 1989, andando a punti al debutto con la Tyrrell. Dal 1991 al 1995 Alesi ha guidato la Ferrari, con la quale ha vinto un Gran Premio, l’unico della sua carriera. Alcuni giornalisti lo hanno accostato all’epoca delle gare a Gilles Villeneuve per lo stile di guida ed è ricordato principalmente come figura che ha avuto un certo rilievo tra i tifosi.

Negli anni seguenti ha corso per Benetton, Sauber, Prost e Jordan, con la quale ha chiuso la carriera nella massima serie.

Curiosità: nel 1991 la Scuderia Ferrari vide in lui così tanto potenziale che osò strapparlo alla Williams, con cui aveva appena firmato un contratto.

Volanti:

  1. Il volante PERSONAL presente nella nostra collezione era montato sulla monoposto Tyrrel 019, con il quale il pilota francese di origine siciliana riuscì a conquistare ben due podi al Campionato mondiale di F1 del 1990, ovvero un secondo piazzamento nel Gran Premio degli Stati Uniti e di Monaco.
  2. Il volante MOMO presente nella nostra collezione reca le “impronte” del grande pilota francese, che nel 1991 corse per la Casa di Maranello. In quella stagione arrivò al terzo posto nei Gran Premi di MonacoGermania e Portogallo con la monoposto Ferrari 642 F1, che non risultò tuttavia performante come la vettura dell’anno precedente.
  3. Nel 1992 il pilota, con le mani saldamente avvolte a questo volante MOMO, conquistò due onorevoli terzi posti rispettivamente ai Gran Premi di Spagna e Canada.

(Fonte: Formula1.com)

Ph. Daniele Amaduzzi

Sponsor
Amici del Museo