Garanzini, 1925, Lusso 6HP

Garanzini “Lusso 6HP” – 1925 – Italia

La ditta Oreste Garanzini nasce a Milano nel 1913 come officina di riparazioni bici e moto. Oreste diventa ben presto preparatore e costruttore nonchè pilota. É campione italiano nel 1921.

La moto del Museo è una Garanzini Lusso 6Hp, monta un motore bicilindrico JAP di 677cc in grado di erogare 15 Cv.

La Garanzini è stata un’azienda italiana attiva negli anni venti nel settore della costruzione artigianale di motociclette, nata dalla passione del fondatore Oreste Garanzini, pilota motociclistico nato nel 1887, che si aggiudicò anche due titoli nazionali nel Campionato Italiano Velocità, di cui il secondo su una motocicletta di propria produzione.

L’azienda nacque nel 1913 come officina meccanica dedicata all’assistenza di biciclette e motociclette prima di trasformarsi, nel 1919, in importatrice per l’Italia del marchio Verus, neonata azienda motociclistica inglese.

Dal 1922 iniziò la produzione vera e propria di una serie di moto artigianali con motore JAP e vendute con il marchio Jap-Garanzini (o Garanzini-Jap).

Con una 250 di sua costruzione Oreste Garanzini ottenne nel 1923 un nuovo titolo di campione italiano.

Veicolo
Marca: Garanzini
Modello: Lusso 6HP
N. Cilindri / Cilindrata: 2/677 cc
Potenza: 51 CV a 7250 g/min
Velocità: 110 km/h
Sponsor
Amici del Museo