corsa, 1948, Frejus, Piuma

Bicicletta da corsa, Frejus, Piuma, 1948. Italia

La FREJUS è una delle più gloriose marche italiane. Fondata a Torino nel 1896 da Elmo Guelfi, la Frejus è sempre stata orientata verso una produzione di qualità, elettivamente di tipo sportivo.
La Casa ha sempre considerato l’impegno agonistico come strumento di promozione del marchio, per questo è sempre stata presente, per oltre mezzo secolo ai massimi livelli sui percorsi di gara.
Nella lista interminabile di vittorie, spiccano 2 Giri d’Italia, 4 Campionati del mondo, 2 allori Olimpici ed altro ancora.
Hanno corso su Frejus gli indimenticabili: Bartali, Messina, Ghella, Cipriani..solo per citarne alcuni.

Bicicletta per alto agonismo, che ha segnato la rinascita dell’impegno sportivo della Casa dopo la lunga parentesi bellica.
Nel 1948, l’azienda si trasferirà nel nuovissimo ed attrezzato stabilimento di via Buenos Aires.
Il nastro inaugurale verrà tagliato dai campioni: Vessilliferi Frejus, Messina e Ghella, alla presenza di un foltissimo gruppo di personalità dello sport, autorità e tifosi.

  • FREJUS Torino Mod. speciale “Corsa piuma”
  • Telaio in tubi leggeri speciali “Castello” Torino
  • Manubrio speciale su misura PASCHETTO
  • Freni UNIVERSAL
  • Cerchi duralluminio “SLACAM LIMONE”
  • Cambio alle corone SIMPLEX 1° serie (a leva diretta)
  • Cambio ai pignoni “ARDUINO”
  • Pedali FOM
  • Mozzi e movimento centrale FREJUS
  • Pedivelle specialissime alleggerite ARDUINO
  • Pompa IMPERO

BI093

 

Sponsor
Amici del Museo