Evento, F1Drivers’ Parade, GP d’Italia, Monza, Italia.

Il Museo Nicolis in pista a Monza con Lewis Hamilton e Romain Grosjean.

Il Museo Nicolis ha avuto l’onore di portare in parata, prima del Gran Premio d’Italia di Monza, un grande pilota come Lewis Hamilton sulla Mercedes-Benz 500K del 1934.
Le vetture d’epoca alla griglia di partenza erano schierate con i piloti di F1, esattamente nell’ordine scaturito dalle prove di qualificazione del sabato.
Un’esperienza unica nel suo genere, subito dopo Lewis Hamilton ha vinto la gara.

Il Nicolis era in pista al anche con la bellissima Lancia Astura MM del 1938 guidata da Thomas Nicolis con a bordo Romain Grosjean del Team Haas.
Abbiamo avuto l’onore di rappresentare l’Italia con questo marchio che ha fatto la storia del nostro Paese

Una settimana piena di emozioni ed orgoglio per aver preso parte ad un evento internazionale di così elevata importanza come il Gran Premio d’Italia,  su un circuito, quello di Monza, dal fascino impareggiabile.

La Formula 1 rappresenta la massima espressione dello sport motoristico, poter partecipare con due auto del Museo Nicolis è stato un forte segno di riconoscimento del valore storico e culturale delle nostre collezioni.

Le splendide vetture sportive anteguerra sono state coordinate e valorizzate da ACI Storico e con il prezioso aiuto dell’affiliato Club Millemiglia.

Grazie a ACI Storico, ACI Italia, ACI Milano e naturalmente a tutto il mondo della Formula 1 !

 

 

 

Sponsor
Amici del Museo