Ducati, 1976, 900 Super Sport

Ducati 900 Super Sport – 1976 – Italia

La 900 SS è un modello di motocicletta prodotto dalla Ducati dal 1975 al 1982.

Nata per affiancare (e poi sostituire) la 750 SS, ne riprende in blocco le sovrastrutture, mentre la colorazione del cupolino, blu e argento, è “invertita” rispetto all’antenata.

Il 1977 vede l’entrata in produzione della seconda serie della 900 SS, simile alla precedente, con l’eccezione del serbatoio del carburante. L’anno seguente è il turno della terza serie, disponibile, oltre che nella tradizionale versione monoposto, anche biposto; alla tradizionale colorazione blu-argento si affianca un inedito nero-oro. Per la prima volta sono introdotti i cerchi in lega. Nel 1980 viene presentata la quarta serie della 900 SS, con nuove colorazioni e nuovi cerchi in lega.

La Ducati, inoltre, mette a disposizione degli appassionati diverse parti speciali per potenziare la moto: una coppia di scarichi liberi, alberi a camme più spinti, getti e spilli per i carburatori, un radiatore dell’olio e una carena integrale.

La carriera della 900 SS termina nel 1982, anno in cui è rimpiazzata dalla 900 S2, dopo 6103 esemplari costruiti.

 

Veicolo
Marca: Ducati
Modello: 900 Super Sport
N. Cilindri / Cilindrata: 2/864 cc
Potenza: 80 CV a 7000 g/min
Velocità: 215 km/h
Carrozzeria:
Marca: Ducati
Sponsor
Amici del Museo