Cord, 1930, L29

Cord L29 – 1930

Errett L. Cord è stato uno dei personaggi più innovativi nel panorama automobilistico americano degli Anni Venti-Trenta. Proprietario dell’Auburn e della Duesenberg, decise di creare una nuova marca che portava il suo nome per lanciare un’automobile per una fascia di mercato superiore all’Auburn (US$ 1.000/1.500) ma lontana dai prezzi stellari della Duesenberg (US$ 10/13.000). Sorprendentemente scelse di dotarla della trazione anteriore, una soluzione innovativa per il 1929 che le consentiva un’eccezionale tenuta di strada .

Il lungo motore Lycoming 8 cilindri in linea era girato, con il gruppo trasmissione cambio situato davanti ad esso. L’elegante carrozzeria era caratterizzata dalla stretta calandra appuntita, dal lungo cofano anteriore, e, grazie al telaio basso e diritto, da una notevole spaziosità nell’abitacolo, liberato dagli ingombri dell’albero di trasmissione. In vendita al prezzo di 3.095 dollari, ne furono venduti solo 5.300 esemplari: molti per una vettura rivoluzionaria, pochi per un’automobile statunitense in quella gamma di prezzo.

Nel 2016 è stata esposta a Padova ad Auto e Moto d’Epoca allo stand A.A.V.S. Associazione Amatori Veicoli Storici.

Si ringrazia Ivano Mercanzin per le immagine fotografiche.

Veicolo
Marca: Cord
Modello: L29
N. Cilindri / Cilindrata: 8/4934 cc
Potenza: 115 CV a 4934 g/min
Velocità: 130 km/h
Peso: 210 kg
Lunghezza: 5160 cm
Larghezza: 192 cm
Altezza: 166 cm
Periodo di produzione: 1929 - 1932
Carrozzeria:
Marca: Cord
Tipo: Coupè De Ville
Sponsor
Amici del Museo