PREMIO COMUNE DI VILLAFRANCA.

Il Museo Nicolis, la cultura e la bellezza per la promozione del territorio.

Il Comune di Villafranca ha conferito a Silvia Nicolis un eccezionale riconoscimento, per l’importante contributo alla promozione e valorizzazione di Villafranca.
Il Museo Nicolis è da sempre promotore di bellezza, valori culturali, storici e sociali legati al territorio. Il premio è stato consegnato a Silvia Nicolis dal Sindaco Roberto Dall’Oca, sottolineando il significato che il Museo riveste oggi per il Comune, per la città di Verona, per il territorio e l’Italia, impegnato com’è nella valorizzazione del motorismo storico a livello internazionale.

“Sono orgogliosa di questo riconoscimento al ruolo culturale e turistico che il Museo Nicolis riveste per Villafranca. Essere imprenditori significa anche avere a cuore la crescita del proprio territorio e della gente che lo abita” spiega Silvia Nicolis “dedico il Premio a mio padre Luciano che ha realizzato un grande sogno”.  

Oltre al Museo Nicolis hanno ricevuto un riconoscimento dal Comune di Villafranca anche Raffaele Tomelleri ed il Generale Basilio Cottone.
Presenti le istituzioni villafranchesi ed il presidente di AIV (Associazione Imprenditori Villafranca) Stefania Zuccolotto.

“L’ultimo consiglio comunale dell’anno ha visto un inedito prologo con la consegna di tre riconoscimenti a persone che si sono distinte per Villafranca. 
«Abbiamo voluto premiare le eccellenze che hanno portato il nome di Villafranca al di fuori dei confini comunali – spiega il Sindaco Roberto Dall’Oca -. Il 25 ottobre a Londra il Museo Nicolis ha ricevuto l’Oscar di museo motoristico 2018 con competitor da tutto il mondo. «Castello, il Risorgimento al Bottagisio e la modernità col Museo Nicolis sono le nostre perle – spiega il Presidente del Consiglio Lucio Cordioli -. Luciano, uomo grande appassionato di tutto quello che poteva raccogliere di interessante, ha dato vita a un museo unico». Il premio ritirato dalla figlia Silvia: «Il nostro compito è portare nel mondo le nostre radici e tradizioni e tutto il bello della nostra Villafranca».

Fonte Target Notizie

 

Sponsor
Amici del Museo