Alfa Romeo, 1957, Giulietta t.i.

Alfa Romeo “ Giulietta t.i. ” – 1957

Nell’ aprile del 1954 il mercato dell’automobile fu animato dall’ingresso di una nuova vettura di linea accattivante e dal nome attraente: Giulietta.

Stranamente fu presentata dapprima la versione Sprint: il coupé disegnato da Bertone, e solo nel 1955 la berlina, che avrebbe contribuito, con le Fiat 600 e 1100 e le Lancia Appia, a motorizzare l’ Italia. Anche la berlina, a 4 porte e 4 posti con cambio al volante, si rivelò estremamente agile e brillante, rilanciando l’immagine delle classiche vetture Alfa Romeo anteguerra: buona velocità, tenuta di strada, affidabilità ed eleganza.

Nel 1959 e nel 1961 la carrozzeria venne modificata con interventi di re-styling che mantennero viva ed inalterata negli anni la simpatia del pubblico verso questo modello, perpetuandone il successo commerciale e alimentandone la leggenda.

La vettura del Museo è una Giulietta t.i. (Turismo Internazionale), versione più potente presentata nel 1957 che in breve tempo divenne la più venduta della serie.

Luciano Nicolis racconta: “Questa Giulietta era appartenuta a Gino Tassi, ed ho promesso di conservarla così come veniva utilizzata in memoria di Gino”.

“A Gino Tassi è stato dedicato il – Circolo Italiano Camion Storici, Gino Tassi –: classe 1920, residente a Bondeno per tutta la sua vita, di professione autotrasportatore che, già prima della seconda guerra mondiale, con la sua ditta di trasporti, ha partecipato alla rinascita dell’Italia ed al boom economico degli anni Sessanta. Appassionato di camion, ha utilizzato prevalentemente veicoli Lancia con cisterna, al servizio dello zuccherificio di Bondeno. Quando è arrivata l’età della pensione, ha venduto il suo parco mezzi e si è dedicato a tenere i contatti con i primi collezionisti di camion storici, consigliandoli nei restauri e sollecitandoli a salvare gli ultimi esemplari esistenti. Il giro si è presto allargato e nel 1994 è stato il promotore, con altri dieci amici, del – Circolo Italiano Camion Storici -, fondato ufficialmente un anno dopo, a qualche mese dalla sua prematura scomparsa”.

Tratto da www.circolocamionstorici.it

 

Veicolo
Marca: Alfa Romeo
Modello: Giulietta t.i.
N. Cilindri / Cilindrata: 4/1290 cc
Potenza: 65 CV a 5500 g/min
Velocità: 155 km/h
Lunghezza: 3980 cm
Larghezza: 1510 cm
Altezza: 1452 cm
Periodo di produzione: 1957 - 1966
Carrozzeria:
Marca: Alfa Romeo
Tipo: Berlina
Sponsor
Amici del Museo