Evento, Ci.Te.Mo.S 2019, Vicenza.

L’auto elettrica e la bici del pompiere del Nicolis a rappresentare le idee possibili per una nuova mobilità.

Il Museo Nicolis a Ci.Te.Mo.S, la rassegna della tecnologia e della mobilità sostenibile che si svolge a Vicenza dal 4 al 12 ottobre.

Il Festival, ideato da Confartigianato Imprese Vicenza in collaborazione con il Comune di Vicenza, quest’anno affronta il tema della sostenibilità coniugata alla mobilità. Il Nicolis è presente a Ci.Te.Mo.S con due perfetti esempi di mobilità sostenibile: la macchina elettrica Baker, Rauch & Lang del 1919, esposta nella giornata di apertura il 4 ottobre, e la bici del pompiere del 1910, presente nella giornata del 10 ottobre.

I preziosi pezzi del Nicolis raccontano un percorso di mobilità sostenibile che si snoda lungo tutto il Novecento: l’auto elettrica Baker, Rauch & Lang del 1919, che quest’anno festeggia i 100 anni, e la bici del pompiere, costruita nei primi anni del secolo scorso per i vigili del fuoco che operavano all’interno delle industrie petrolchimiche, rappresentano il successo ottenuto fin dagli inizi del Ventesimo secolo dalle idee di una nuova mobilità, tematica ora più che mai attuale. Le collezioni del Museo Nicolis si dimostrano come sempre in grado di raccontare l’evoluzione della società fin dai suoi albori, portando una testimonianza necessaria alla comprensione dei temi al centro dei dibattiti odierni.

Ci.Te.Mos 2019 – Città, Tecnologia, Mobilità sostenibile – 4/12 ottobre, Vicenza | www.citemos.it

Comunicato Stampa

Sponsor
Amici del Museo