Gachot Bertrand – BELGIO

Bertrand Gachot (Lussemburgo, 23 dicembre 1962) è un ex pilota automobilistico belga di Formula 1.

Fu un pilota di tutto rispetto ed un convinto sostenitore, sia all’interno che all’esterno delle corse, dell’identità Europea. La sua carriera, che avrebbe potuto decollare negli anni a venire data la sua abilità alla guida, venne stroncata nel 1991 a Londra quando, per un eccesso di legittima difesa, spruzzò dello spray urticante negli occhi del tassista che sembra lo stesse aggredendo a seguito di un incidente automobilistico che li vide entrambi coinvolti. Essendo la bomboletta col suo contenuto vietata dalla legge inglese, Gachot venne arrestato e rimase in carcere per diversi mesi, uscendone profondamente cambiato.

Volanti:

  • Il volante presente nella nostra collezione era montato sull’incredibile Jordan 191, un gioiello della tecnica che nulla aveva da invidiare alle monoposto delle rivali Ferrari e Mclaren. Con quella vettura il belga aveva guadagnato fino a quel momento 4 punti, ottenuti con un 5° e due 6° posti. La sua posizione nella classifica piloti di quell’anno era la 13°, un ottimo risultato contando che, causa l’arresto, non poté partecipare a ben 5 Gran Premi. La Jordan scelse al suo posto un giovane pilota che già si faceva notare per la sua guida: Michael Schumacher.

(Fonte: Formula1.com)

Ph. Daniele Amaduzzi

Sponsor
Amici del Museo