Premio “Fedeltà al Lavoro” alla memoria di Luciano Nicolis.

Con grande orgoglio Silvia e Thomas Nicolis ricevono il premio speciale alla memoria di Luciano Nicolis, "il self made man che ha dato vita a una grande impresa Lamacart attiva sui mercati internazionali e che, nel contempo, ha coltivato un "sogno" alimentato dalla sua sfrenata passione per motori e oggetti antichi, concretizzato nella creazione del Museo Nicolis".

E’ stato assegnato a Luciano Nicolis il Premio Speciale “Fedeltà al Lavoro” alla Memoria, conferito da Camera di Commercio Verona, con la seguente motivazione:

“Il Self Made Man che ha dato vita a una grande impresa Lamacart attiva sui mercati internazionali e che, nel contempo, ha coltivato un “sogno” alimentato dalla sua sfrenata passione per motori e oggetti antichi, concretizzato nella creazione del Museo Nicolis”.

Luciano Nicolis è statio un esempio per la business community veronese: un ragazzino che aveva iniziato a lavorare raccogliendo carta da macero e che ne ha fatto la propria attività dando vita ad una grande impresa che oggi raccoglie, trasporta e smaltisce carta, dà occupazione a centinaia di persone e opera nei mercati internazionali.
Dalla sua grande passione per le auto è nato nel 2000 il Museo Nicolis di Villafranca. A ricevere il premio i figli Silvia e Thomas, commossi per la celebrazione di quel papà che aveva fatto del suo sogno da ragazzo la sua più grande e riuscita impresa. (da L’Arena del 21.04.2017)

 

 

Sponsor
Amici del Museo